Zakhor I (2017) – Cultura economia e società (secc. XV-XIX)

Zakhor I (2017) – Cultura economia e società (secc. XV-XIX)

0,00

Un periodico dedicato alla storia degli ebrei d’Italia e in Italia: ossia la possibilità ricorrente di incontri e scontri d’idee sul modo di intendere gli ebrei e l’Italia. Quelli come protagonisti di una storia fatta dalla minoranza oltre che dalla maggioranza, questa come territorio in cui, accanto al resto della popolazione, gli ebrei hanno vissuto da sempre, sono passati per andarsene o si sono fermati a vivere. Nella convinzione che gli ebrei in Italia, che gli ebrei d’Italia, siano indispensabili e per capire la diaspora e per decifrare la complessità italiana. Un periodico, allora, fatto di storie intese come recupero di connessioni che affondano le radici nei secoli: fra comunità ebraiche e città italiane, fra mobilità ebraica e mutevole geografia politica d’Italia; ma anche fra concezioni politiche ed economiche ebraiche concretizzate nella pratica istituzionale delle comunità italiane e dottrine politiche ed economiche cristiane, fra dinamiche familiari ebraiche-italiane e modelli matrimoniali cristiani originati e radicati in terra italiana.
Pagine di confronto, di comparazione, di studio di un’identità, quella ebraica italiana, non più, dunque, da intendersi come margine di una storia, quella italiana, alla quale hanno concorso e concorrono sia le minoranze che la maggioranza.

Il primo numero della Nuova Serie di “Zakhor” nasce all’insegna della continuità con l’impostazione precedente, rigorosamente scientifica. Prevalgono le ricerche a carattere storico-sociale e a carattere di storia economica, accompagnate da due contributi relativi a rabbini che sono stati tra i punti di riferimento della cultura religiosa ebraica della loro
epoca. Tutti i lavori, ancora una volta, approfondiscono fatti e circostanze che aiutano a comprendere le sfaccettature della vita degli ebrei d’Italia, anche superando vari stereotipi negativi.

SOMMARIO

Introduzione

Marina Caffiero, Il rabbino Tranquillo Vita Corcos, il tribunale del cardinale Vicario di Roma e il matrimonio degli ebrei adulteri

Anna Esposito, Relazioni ebraico-cristiane nel primo ’500: gli ebrei di Roma e la famiglia Cenci

Dora Liscia Bemporad, Le imprese toscane di Maggino di Gabriello

Claudio Procaccia, I banchieri ebrei a Roma nella seconda metà del XVII secolo. Un’analisi quantitativa del credito su pegno

Asher Salah, Judaism as a Moral Theology: The Work and The Figure of Elisha Pontremoli

Mafalda Toniazzi, La famiglia ebraica dei da Camerino: reti di relazione italiane tra XV e XVI secolo

Informazioni aggiuntive

Tipo

Autore

Pagine

SKU: zak1-2017 -

Tag: